Martedi 6 Dicembre

Tennis, Flavia Pennetta si sbarazza a fatica della brasiliana Pereira

LaPresse/Reuters

La brindisina ha sconfitto in tre set Eliana Pereira, qualificandosi agli ottavi del China Open dove troverà la russa Pavlyuchenkova

Dopo Roberta Vinci anche Flavia Pennetta si è qualificata per il terzo turno (ottavi) del “China Open”, ultimo Wta Premier Mandatory del 2015, dotato di un montepremi di 5.678.653, in corso sui campi in cemento del Beijing Olympic Park al China National Tennis Center di Pechino.

 LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Al secondo turno la 33enne brindisina, numero 7 del ranking mondiale e terza testa di serie, rientrata nel circuito a tre settimane dal trionfo di Flushing Meadows, ha battuto in rimonta per 3-6 6-4 6-0, dopo quasi due ore di battaglia, la 27enne brasiliana Teliana Pereira, numero 52 del ranking. Come nel match d’esordio Flavia ha faticato più del previsto: perso il primo parziale, però, la pugliese ha allungato i suoi colpi, ha pareggiato rapidamente il conto dei set ed è volta sul 4-1 nella frazione decisiva. A questo punto ha subito la reazione della brasiliana che l’ha riagguantata sul quattro pari ma la pugliese è stata brava a ritrovare immediatamente la concentrazione aggiudicandosi gli ultimi due game. Al prossimo turno la Pennetta troverà la russa Anastasia Pavlyuchenkova, numero 32 del ranking mondiale, contro la quale è avanti 2-0 nei precedenti.