Martedi 6 Dicembre

Tennis, brutta sconfitta all’esordio per Fabio Fognini a Valencia

LaPresse/Xinhua

Zverev batte Fognini: a Valencia una cocente sconfitta per l’italiano

Fognini esordisce a Valencia dopo il bye del 1°turno e subisce una brutta sconfitta contro un tennista pericoloso ma molto più in basso di lui in classifica: a battere la testa di serie numero 4 del torneo spagnolo, è stato infatti il tedesco Mischa Zverev, fratello del giovanissimo Alexander destinato alla lotta al trono mondiale nei prossimi anni, da tempo lontano dal tennis che conta causa infortuni, regalandosi di tanto in tanto incursioni nel circuito, nei tornei dove riceve wild card o costretto a passare attraverso le qualificazioni.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Ha vinto Zverev con il punteggio di 6/2 – 7/6, con Fognini mai in partita e particolarmente nervoso, forse con la testa a Singapore dove la sua fidanzata Flavia Pennetta potrebbe giocare la sua ultima partita della carriera.

Mai in partita, Fabio è stato bravo a trascinare il solido avversario, soprattutto al servizio, fino al tie break del secondo set, prima però di cedere nettamente il gioco decisivo. Una sconfitta che per una serie di motivazioni potrebbe starci: adesso la testa però vola all’ultimo appuntamento della stagione, il Masters1000 di Parigi Bercy.