Lunedi 5 Dicembre

“Su Ibrahimovic ci sono 30 squadre”, parola di Raiola

LaPresse/MaxPPP

Il potente agente vede su Ibrahimovic ben 30 squadre interessate alle sue prestazioni sportive

Mino Raiola ha in mente un estate 2016 di calciomercato spumeggiante e fatto di colpi sensazionali: passando da Pogba si arriva presto a un’altra punta di diamante della sua scuderia, quel Zlatan Ibrahimovic su cui ci sarebbero, parola del suo agente, addirittura 30 squadre interessate a un suo possibile trasferimento. Lo svedese ha ancora un anno di contratto con il Paris Saint Germain (scadenza giugno 2016), ma non è esclusa una nuova intesa con la squadra della capitale francese.

mino-raiolaLa conferma arriva dallo stesso Raiola: “Ha un accordo preciso col Psg, è tranquillo e non è il momento di pensarci. Ci sono 30 club interessati a lui, è in scadenza nel 2016 ma non significa che non resterà a Parigi. Oggi si gode l’esperienza al PSG, potrebbe anche rinnovare, può succedere di tutto”, le sue parole rilasciate a Radio Montecarlo Sport.

Raiola aggiunge inoltre che Ibrahimovic, campione tra le altre, di Inter, Milan, Juventus e Barcelona, non ha nessuna intenzione di smettere di giocare: “Lui vuole ancora giocare a calcio, è ancora al top della forma. Per me è più forte di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo”.

Sono sempre dichiarazioni a effetto quelle di Raiola ma, sebbene il numero di 30 squadre interessate a Ibra sembri spropositato, sul talento e la forza dello svedese non si può essere che d’accordo col suo manager.