Martedi 6 Dicembre

Sprofondo Bologna, Vazquez regala la vittoria al Palermo: Rossi verso l’esonero

LaPresse/Massimo Paolone

Nonostante la buona prestazione il Bologna incassa l’ennesima sconfitta stagionale: una bella rete di Vazquez fa tornare al successo il Palermo. In bilico la panchina di Delio Rossi

Sprofondo rossoblù. La sconfitta con il Palermo, l’ennesima di un avvio di stagione disastroso, condanna la squadra del presidente Saputo all’ultimo posto in classifica con soli tre punti: quattro gol fatti e tredici subiti i numeri che evidenziano una crisi ormai accertata. Eppure, per quanto visto quest’oggi in campo, il Bologna non avrebbe meritato di perdere. Nulla di trascendentale, sia chiaro, ma i rossoblù attaccano dall’inizio alla fine: vanno più volte vicino al vantaggio, danno la sensazione di essere sempre pericolosi. Ma a portare a casa i tre punti è il Palermo, senza nemmeno faticare più di tanto.

LaPresse/Massimo Paolone

LaPresse/Massimo Paolone

Basta un inserimento di Hiljemark al 23’ del primo tempo a  decidere le sorti del match; lo svedese serve Franco Vazquez e al resto ci pensa lui con la complicità dell’immobile difesa del Bologna: controllo perfetto e tocco di esterno sinistro a non lasciare scampo a Mirante. Da quel momento in poi è monologo rossoblù, ma le occasioni che arrivano sono frutto di giocate individuali: Destro continua l’astinenza da gol che dura ormai da inizio campionato, Delio Rossi si prende una bordata di fischi quando decidere di far uscire dal campo Mounier. Una sconfitta che potrebbe costare carissima all’allenatore del Bologna, il cui futuro sembra essere sempre più lontano dalla panchina rossoblù. Alla ricerca di una svolta, prima che sia davvero troppo tardi.