Mercoledi 7 Dicembre

Serie A: Sannino manda il Carpi in paradiso, non si fanno male Chievo ed Hellas nel derby

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Prima vittoria in serie A per il Carpi che supera 2-1 uno spento Torino. Finisce 1-1 il derby di Verona con Castro che risponde a Pisano

Dopo il Frosinone, anche il Carpi conquista la sua prima vittoria in serie A superando la resistenza del Torino e salendo così a cinque punti in classifica.

 LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

E’ un trionfo la prima gara di Giuseppe Sannino sulla panchina carpigiana: grinta, agonismo e determinazione spingono i padroni di casa a prendersi questi tre punti, battendo il Torino 2-1. Serve l’autogol di Padelli per sbloccare un match noioso ma, dopo quest’episodio, la scintilla sembra scoccare. Matos, servito ottimamente da Borriello, fa 2-0 poi, nel finale, un rigore di Maxi Lopez fissa definitivamente il risultato sul 2-1. Né vincitori né vinti nel derby di Verona, Chievo ed Hellas non si fanno male e si dividono la posta in palio. Succede tutto nel secondo tempo, passano in vantaggio gli uomini di Mandorlini grazie alla rete di Eros Pisano che, ben appostato sul secondo palo, buca la resistenza di Bizzarri. A cinque dalla fine, arriva il meritato pari del Chievo con la solita incursione di Castro il cui colpo di testa regala un preziosissimo punto che muove la classifica.