Venerdi 9 Dicembre

Scherma: sette azzurri nel main draw della Coppa del Mondo di spada

Sono sette gli azzurri approdati al main draw della Coppa del Mondo di spada maschile di Berna

La prima giornata della prova di Coppa del Mondo di spada maschile a Berna porta buone nuove per sette azzurri che approdano al tabellone principale. Domani mattina, sulle pedane svizzere, nel primo turno del main draw saliranno oltre ad Enrico Garozzo e Paolo Pizzo, già teste di serie in quanto ammessi di diritto dato che rientrano tra i primi sedici atleti del ranking mondiale, anche Marco Fichera, Matteo Tagliaiol, Lorenzo Bruttini, Andrea Baroglio e Lorenzo Buzzi.Quest’ultimo ha staccato il pass per il tabellone principale, immediatamente dopo la fase a gironi, bypassando in questo modo le ‘forche caudine’ del tabellone preliminare che, invece, ha interrotto i sogni di gloria degli altri azzurri in gara. Se infatti Marco Fichera, Matteo Tagliariol, Andrea Baroglio e Lorenzo Bruttini hanno viaggiato indenni tra i turni del tabellone preliminare, Gabriele Bino e Gabriele Cimini, invece, sono stati eliminati nell’assalto utile per approdare al tabellone principale, rispettivamente per mano dell’ucraino Herey per 15-9 e del danese Von Der Osten per 15-11. A fermarsi nel secondo turno del tabellone preliminare erano stati dapprima Massimiliano Bertolazzi, sconfitto 15-8 dal kazako Alexanin, ed Andrea Santarelli, superato 15-11 dal polacco Radoslaw Zawrotniak.