Martedi 6 Dicembre

Scherma: morto un grande campione, vincitore di due medaglie d’oro olimpiche

LaPresse/Marco Alpozzi

Il mondo della scherma dice addio ad un grande campione, vincitore di due Ori olimpici nella sciabola

Mikhail Burtsev, schermidore russo vincitore di due medaglie d’Oro nella sciabola ai Giochi del 1976 e nel 1980, è morto oggi all’età di 59 anni. Tra i più giovani olimpionici di sempre (aveva appena 20 anni quando vinse a Montreal), Burtsev vanta anche due argenti ai Giochi (nella gara a squadre e sempre nel 1976 e 1980) e tre ori ai mondiali (’77, ’79 e ’83). Biolimpionico in carica, Burtsev non potè partecipare ai Giochi del 1984 a Los Angeles a causa del boicottaggio sovietico, ma quattro anni dopo torno’ in pedana a Seul e vinse l’argento nella sciabola a squadre con l’URSS.