Martedi 6 Dicembre

SBK, Qatar: l’ultima gara del Mondiale vinta da Haslam

Sul podio dell’ultima tappa salgano anche Davies e Sykes, mentre Jonathan Rea si ritira per la prima volta in questa stagione

Leon Haslam si aggiudica in Qatar l’ultima tappa del Mondiale Superbike 2015, dopo un’avvincente sfida con Chaz Davies. Nella gara 2 del Gran Premio che si è svolto a Losail, il pilota dell’Aprilia è riuscito a sopraffare Davies dopo un leggero lungo che ha castigato il Campione gallese. Quest’ultimo ha cercato con ogni mezzo di difendere la prima posizione, ma Leon è stato più furbo ed è riuscito ad infilarsi all’interno della curva, conquistando così il quinto successo della sua carriera.davies_gara2_aragon_sbk_2015

La gara 1 del Gp del Qatar è andata invece a Jodi Torres, permettendo così all’Aprilia di portare a casa la seconda doppietta della stagione. Torres purtroppo ha sprecato la possibilità di salire sul podio anche nella seconda gara, a causa di una sfortunata caduta avvenuta al penultimo giro, mentre era quarto. Tom Sykes è riuscito a salire sul terzo gradino del podio, lottando fino all’ultimo per ottenere qualcosa in più. Quarto e quinto posto sono invece andati rispettivamente a Michael van der Mark e a Sylvain Guintoli.

Il “campionissimo” Jonathan Rea è stato invece molto sfortunato: il neo campione del Mondo è diventato protagonista del suo primo ritiro della stagione, a causa di problemi tecnici che gli hanno impedito di conquistare il record assoluto di punti in una stagione.