Sabato 10 Dicembre

Sabato la Supercoppa di Pallavolo Femminile: ecco dove seguirla in diretta

Sarà trasmessa in diretta da Rai Sport 2 la finalissima di Supercoppa femminile di pallavolo

Sabato 10 ottobre, ore 17.30, PalaRadi di Cremona. Sono le coordinate della prima sfida ufficiale della stagione 2015-16, che metterà in palio la 20^ Supercoppa Italiana. Le telecamere di Rai Sport 2 trasmetteranno in diretta, con il commento di Marco Fantasia e Claudio Galli, la gara tra Pomì Casalmaggiore e Igor Gorgonzola Novara. I dati di prevendita dei biglietti assicurano una straordinaria cornice, gli ultimi tagliandi saranno in vendita direttamente alle casse del PalaRadi sabato a partire dalle 11.00.

pomi casalmaggiorePomì Casalmaggiore e Igor Gorgonzola Novara si troveranno l’una di fronte all’altra a poco meno di 5 mesi di distanza dalla Gara-5 di Finale Scudetto, che lo scorso 16 maggio assegnò il tricolore alle rosa. Allora a Valentina Tirozzi e compagne riuscì lo sgambetto alle igorine al PalaTerdoppio di Novara. Le ragazze di Luciano Pedullà cercheranno dunque di vendicarsi in casa delle Campionesse d’Italia, anche se nei due precedenti disputati al PalaRadi si è sempre imposto il team lombardo.

Le due squadre giungono al primo appuntamento ufficiale della stagione con alcune incognite, legate soprattutto alle tante giocatrici che fino a pochi giorni fa erano impegnate con le rispettive Nazionali: ben 4 le atlete che solo negli ultimi giorni si sono unite al gruppo di Massimo Barbolini – il capitano Valentina Tirozzi, la serba Jovana Stevanovic, la statunitense Lauren Gibbemeyer e la tedesca Maggie Kozuch -, addirittura 7 le azzurre appena arrivate agli ordini di Luciano Pedullà – le italiane Caterina Bosetti, Cristina Chirichella, Martina Guiggi e Stefania Sansonna, la serba Tijana Malesevic, la croata Samanta Fabris e la portoricana Aurea Cruz.

Incognite che rendono ancora più difficile azzardare un pronostico sull’esito del match. Peraltro, simile il percorso di avvicinamento alla partita di Cremona: nello scorso weekend la Pomì ha partecipato al Memorial Scabari, chiudendo al secondo posto (sconfitta in finale dalla Liu Jo Modena); stesso risultato dell’Igor al Trofeo Valchiavenna, ko per mano della Unendo Yamamay Busto Arsizio.

Per il settimo anno consecutivo, la Supercoppa Italiana opporrà le finaliste Scudetto della stagione precedente. Negli ultimi otto anni, la squadra che si è presentata al duello quale vincitrice del Campionato ha sempre ‘bissato’ il successo sollevando al cielo la Supercoppa. L’ultima squadra non Campione d’Italia in carica capace di scrivere il proprio nome nell’albo d’oro della competizione è stata la Scavolini Pesaro, che nell’edizione 2006 – con formula Final Four – sconfisse in semifinale la Foppapedretti Bergamo tricolore e poi in finale l’Asystel Novara.

Il match del PalaRadi sarà preceduto da una speciale esecuzione dell’inno nazionale. Il fascino e la magia della liuteria di Cremona vivranno sulle note di Anastasiya Petryshak, violinista ucraina con un curriculum d’eccezione, formatasi presso l’Accademia Internazionale “Walter Stauffer” di Cremona e presso l’Istituto Monteverdi di Cremona, già protagonista dei concerti estivi dal balcone della Casa di Stradivari.

20^ Supercoppa Italiana: le formazioni

POMI’ CASALMAGGIORE: 1 Lucia Bacchi, 3 Carli Lloyd, 5 Imma Sirressi, 6 Giada Cecchetto, 7 Marianna Ferrara, 8 Lauren Gibbemeyer, 10 Carlotta Cambi, 12 Francesca Piccinini, 13 Rossella Olivotto, 14 Margareta Kozuch, 15 Jovana Stevanovic, 16 Valentina Tirozzi, 18 Tereza Rossi Matuszkova. All. Massimo Barbolini. Vice All. Giorgio Bolzoni.
IGOR GORGONZOLA NOVARA: 1 Helene Rousseaux, 3 Eleonora Bruno, 5 Magdalena Wawrzyniak, 6 Tijana Malesevic, 7 Martina Guiggi, 8 Aurea Cruz, 9 Sara Bonifacio, 10 Cristina Chirichella, 11 Stefania Sansonna, 13 Noemi Signorile, 14 Caterina Bosetti, 15 Noura Mabilo, 17 Francesca Bosio, 18 Samanta Fabris. All. Luciano Pedullà. Vice All. Daniele Adami.
ARBITRI: Alessandro Tanasi, Vittorio Sampaolo.