Giovedi 8 Dicembre

Premier League: il City non fa sconti, Arsenal e United non mollano

Lapresse/PA

Cinquina dei citizens al malcapitato Bournemouth, tris esterno per Arsenal e red devils

Rimane tutto invariato in vetta alla classifica di Premier League dopo la nona giornata di campionato. Vincono, infatti, le prime quattro in classifica a partire dalla capolista Manchester City che asfalta il Bournemouth 5-1 grazie alla tripletta di Sterling e alla doppietta di Bony.

Lapresse/PA

Lapresse/PA

Non perdono colpi nemmeno Arsenal e Manchester United che travolgono con lo stesso risultato, 0-3 esterno, Watford ed Everton. Tris corsaro anche per il West Ham che espugna il campo del Crystal Palace con le reti di Jenkinson, Lanzini e Payet. Ennesima stoica impresa del Leicester di Claudio Ranieri che compie un’altra rimonta fantastica, questa volta in casa del Southampton. I Saints, avanti di due reti nella prima frazione, vengono riacciuffati nella ripresa da una doppietta di Vardy. Pari a reti bianche tra Tottenham e Liverpool all’esordio di Klopp sulla panchina dei reds, torna invece a vincere il Chelsea di Mourinho che supera 2-0 l’Aston Villa con il gol di Diego Costa e l’autorete di Hutton. Sale il West Bromwich Albion che batte di misura il Sunderland, infine trova la prima vittoria stagionale il Newcastle che ne fa sei al malcapitato Norwich. Si chiude oggi con Swansea-Stoke City.

Tottenham-Liverpool 0-0

Chelsea-Aston Villa 2-0

Lapresse/PA

Lapresse/PA

Crystal Palace-West Ham 1-3

Everton-Manchester United 0-3

Manchester City-Bournemouth 5-1

Southampton-Leicester 2-2

WBA-Sunderland 1-0

Watford-Arsenal 0-3

Newcastle-Norwich 6-2

Swansea-Stoke oggi

Classifica: Manchester City 21; Arsenal, Manchester United 19; West Ham 17; Leicester 16; Crystal Palace 15; Tottenham 14; Southampton, Everton, Liverpool 13; Chelsea, WBA 11; Swansea*, Watford 10; Stoke*, Norwich 9; Bournemouth 8; Newcastle 6; Aston Villa 4; Sunderland 3