Sabato 10 Dicembre

Parla Messi: “Non sono in competizione con CR7. Infortunio? Serve pazienza”

Lapresse/PA

Il fenomeno argentino del Barcellona Leo Messi torna a parlare del suo infortunio: “ho subito capito che non era una cosa di poco conto. Io e Cristiano Ronaldo non siamo in competizione”

Silenzio, parla Leo Messi. Il fenomeno argentino, attualmente fermo ai box per un problema fisico, si racconta in un’intervista al portale Yahoo: dall’infortunio al confronto con Cristiano Ronaldo, sono davvero tanti i temi affrontati dall’argentino.“Ho avuto una sensazione diversa dalle altre volte, ho capito subito che non era una cosa di poco conto. Per un giocatore essere infortunato è la peggiore sensazione del mondo – ha affermato Leo Messi – ma adesso l’unica cosa da fare è essere paziente e recuperare al meglio. Ho sempre detto che non mi sono fissato una data per il rientro, tornerò a giocare solo quando mi sentirò completamente guarito”. Messi, sfata poi un luogo comune: la rivalità con Cristiano Ronaldo. “La gente ci vede in competizione ma le cose non stanno così. Io non competo con lui e credo che lui non compete con me, io penso solo a fare del mio meglio per la squadra”. Parola di Leo Messi.