Domenica 11 Dicembre

Officine Panerai: Radiomir 1940 in oro rosso, eleganza ricercata per ogni occasione [FOTO]

Dal laboratorio di idee officine Panerai presenta i nuovi RadioMir 1940 in acciaio o oro rosso, animati dal calibro P.1000, a carica manuale con tre giorni di riserva di carica

È il calibro P.1000, un nuovo movimento a carica manuale con tre giorni di riserva di carica, il motore dei nuovi Radiomir 1940 3 Days, disponibili in acciaio o in oro rosso nella misura di 42 mm di diametro. Indiscutibilmente Panerai nel design e nel rispetto delle caratteristiche storiche, i due nuovi modelli hanno misure e caratteristiche che li rendono la scelta ideale per tutti gli appassionati in cerca di un orologio dalle linee pure ma dalla forte personalità, versatile e adatto a tutti i polsi e a tutte le situazioni.

ororosso6Il nuovo calibro P.1000 – interamente eseguito dalla manifattura Panerai di Neuchâtel – presenta una struttura di grande solidità e affidabilità grazie ai larghi ponti satinati che coprono la maggior parte dei ruotismi e al ponte con doppio ancoraggio che salda stabilmente il bilanciere, che oscilla ad una frequenza di 4 Hz (28.800 alternanze orarie). Grazie ai due bariletti collegati in serie, il calibro ha una lunga riserva di carica (tre giorni), un requisito che fa parte dell’identità della marca fin dagli anni Quaranta del secolo scorso, quando l’orologeria Panerai di Firenze scelse di adottare, per gli orologi destinati alla Marina Militare Italiana, calibri Angelus con otto giorni di autonomia di marcia. Gli incursori, infatti, dovevano poter contare su uno strumento affidabile nel tempo e non soggetto all’usura e alle infiltrazioni dovute a ricariche frequenti. I nuovi Radiomir 1940 3 Days offrono anche il sistema di arresto del bilanciere coordinato con il dispositivo di azzeramento dei secondi: all’estrazione della corona di carica, il bilanciere si ferma e la lancetta dei secondi, che ruota sul classico quadrante ausiliario ad ore nove, viene riportata a zero, in modo da poter sincronizzare in modo esatto l’orologio con un segnale orario di riferimento.

ororosso2Tutto il know-how orologiero del calibro P.1000 è racchiuso in soli 26,8 mm di diametro (12 linee) e 3,85 mm di spessore e si adatta perfettamente alle proporzioni della cassa Radiomir 1940, qui presentata con un diametro di 42mm. La cassa è impermeabile fino a 10 bar (circa 100 metri di profondità) nella versione in acciaio AISI 316L lucido e 5 bar (circa 50 metri) nella versione in oro. Quest’ultima è realizzata in oro rosso 5NPT, la lega d’oro normalmente utilizzata da Panerai, contraddistinta da un’elevata percentuale di rame e da una quota di platino che contribuisce a impedire fenomeni di ossidazione del prezioso metallo. Il vetro zaffiro che chiude l’oblò sul fondello dei nuovi Radiomir 1940 3 Days consente di ammirare costruzione e finiture del movimento P.1000 e la lunetta lucida incornicia un quadrante nero dal classico stile Panerai, con grandi indici lineari o a cifra. Il quadrante ha la struttura a sandwich inventata alla fine degli anni Trenta per valorizzare al massimo la visibilità e leggibilità delle indicazioni: due dischi sovrapposti racchiudono la sostanza luminescente che emerge dai fori praticati su quello superiore, in corrispondenza degli indici. Nel modello in acciaio (PAM00574) il cinturino di alligatore è coordinato con il colore verde chiaro del Super-LumiNova®, mentre il modello in oro rosso (PAM00575) è fornito con un cinturino in alligatore nero.

Questo slideshow richiede JavaScript.