Sabato 3 Dicembre

Nuova Mini Cabrio 2016: per lei è facile perdere la testa [FOTO]

La terza generazione della Mini perde il tetto e guadagna una sofisticata capote in tela multistrato ad azionamento elettrico

Debutta la terza generazione della Nuova Mini Cabrio, vettura dalla forte presenza scenica e dal grande appeal, in grado di far innamorare al primo sguardo chi la osserva. Derivata dalla variante di carrozzeria due volumi con tetto rigido, la vettura risulta 98 millimetri più lunga, 44 mm più larga e 5 mm più alta rispetto la versione che andrà a sostituire, senza dimenticare il passo aumentato di 28 mm, dedicato principalmente ai passeggeri che si accomodano sul divano posteriore.nuova Mini Cabrio (33)

Anche il vano bagagli è più generoso ed offre 215 litri con la capote chiusa e 160 litri con la capote aperta. Quest’ultima vanta una copertura in tela multistrato che può essere impreziosita dal simbolo dell’Union Jack, oltre a vantare un azionamento elettrico che permette di aprirla o richiuderla in 18 secondi, anche in movimenti e fino ad una velocità massima di 30 km/h. La dotazione della Mini Cabrio può essere integrata da accessori di carattere premium come i rivestimenti in pelle e il sistema di riscaldamento per i sedili, il dispositivo multimediale MINI Connected e il climatizzatore bi-zona.nuova Mini Cabrio (17)

Al momento del lancio la Mini Cabrio sarà disponibile con due motori a benzina e un diesel: si parte dal tre cilindri benzina 1.5 litri da 136 CV (Mini Cooper Cabrio), seguito dal benzina 2.0 litri quattro cilindri da 192 CV (Mini Cooper S Cabrio) e dal cilindri 1.5 litri da 116 CV della (Mini Cooper D Cabrio). In un secondo momento arriveranno un benzina 1.2 litri da 101 CV(One) , un benzina 2.0 litri quattro cilindri da 230 CV(John Cooper Works) e un diesel 2.0 litri da 168 CV (Cooper SD ).