Sabato 3 Dicembre

Nuoto: Rachele Bruni si aggiudica la Coppa del Mondo della 10km

LaPresse/ Fabio Ferrari

La Coppa del Mondo di nuoto sulla distanza olimpica della 10 chilometri se l’è aggiudicata l’azzurra Rachele Bruni

Rachele Bruni ha vinto la coppa del mondo sulla distanza olimpica della 10 chilometri. All’azzurra dell’Esercito mancava solo la tappa di Hong Kong, l’undicesima del circuito, dopo il vantaggio di 28 punti in classifica raggiunto a Chun’an nei confronti della brasiliana Ana Marcela Cunha e dell’ungherese Anna Olasz. Bruni si piazza sesta in 2h05’29”, con un ritardo di 3″4 dall’inglese Keri Anne Payne che si impone in 2h05’25″6, seguita dalle brasiliane Cunha, a un decimo, e Poliana Okimoto, a otto decimi. Il successo ripaga la 25enne fiorentina dell’agrodolce quarto posto iridato che le ha permesso di qualificarsi alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. “Sono felicissima per la vittoria della coppa del mondo – continua Bruni – Essere la prima atleta italiana a riuscirci è motivo di orgoglio. E’ stato un successo costruito durante la scorsa stagione che mi dà entusiasmo per ripartire in vista delle Olimpiadi di Rio de Janeiro“. Da Roma giungono i complimenti del presidente federale Paolo Barelli: “Rachele è stata artefice di una meravigliosa stagione, che si è conclusa con un prestigioso successo internazionale. Siamo contenti che sia diventata la prima italiana a vincere la coppa di specialità e fiduciosi per la stagione olimpica“.