Mercoledi 7 Dicembre

Nissan, Race Camp Nismo: dal videogioco alla pista [FOTO]

56 ragazzi provenienti dalla Playstation GT Academy si sfideranno per diventare dei veri piloti da competizione

Da semplici videogiocatori del celebre gioco Gran Turismo per PlayStation, ad Abu Dhabi per studiare da piloti. E’ questa la storia di ben i 56 giocatori del celebre videogioco-simulatore provenienti da 11 paesi europei che potranno “giocarsi” una chance per partecipare al Driver Development Programme e diventare dei veri piloti prontio a gareggiare con un’auto da competizione.nismo race camp (4)

I partecipanti al Race Camp Nismo PlayStation GT Academy che ha visto il suo inizio sulla pista Yas Marina, avranno come mentore e giudice un personaggio d’eccezione: Adrian Newey, direttore tecnico di Red Bull Racing, capace di vincere addirittura 10 titoli costruttori nella massima Formula, con tre diverse scuderie di F1.

Il tecnico della Formula Uno ha una lunga storia che lo lega con Gran Turismo, considerando che Newey ha partecipato in modo attivo alla realizzazione del prototipo Red Bull X2010 dedicato proprio al celebre video gioco della Play Station. In questa nuova avventura, l’ingegnere britannico verrà supportato dall’istruttore capo di GT Academy e ottimo pilota, Rob Barff, che allenerà i ragazzi fino all’ultimo cordolo. L’avventura dei 56 ragazzi al Race Camp sarà minuziosamente documentata per realizzare la prossima stagione della serie televisiva GT Academy che verrà trasmessa a cavallo tra il 2015 e il 2016.