Venerdi 9 Dicembre

Nba: ancora una sconfitta per Cleveland in preseason

LaPresse/EFE

Niente da fare per Cleveland contro Memphis anche a causa delle troppe assenze nel match di preseason di Nba

Terza sconfitta in altrettante uscite di preseason per Cleveland. Ancora senza Irving (che potrebbe stare fuori fino a gennaio), Love, Shumpert e Smith, i Cavs cedeono 91-81 contro Memphis. Solo 25 minuti ma 14 punti per LeBron James, altrettanti ne mette a referto Randolph per i Grizzlies. Finisce ko anche San Antonio: 97-94 con Miami. Gli Spurs conducevano 84-71 alla fine del terzo quarto ma nell’ultimo periodo entrambe le squadre hanno lasciato a riposo i titolari e gli Heat hanno colto il primo successo di questa preseason con 17 punti di Green e 16 di Wade. Fra i texani 17 punti e 8 rimbalzi peer Aldridge, 14 punti a testa per Duncan e Leonard. Gia’ in forma campionato Kyle Lowry, che con 40 punti trascina Toronto al successo sui Minnesota Timberwolves per 112-105. Sull’altro fronte 21 punti in 18 minuti per Wiggins, nella passata stagione rookie dell’anno. Senza Rose, Chicago cede 123-115 contro New Orleans. Portis (20 punti e 11 rimbalzi) e’ il migliore dei Bulls ma nei Pelicans Davis e’ in serata: 26 punti e 8 rimbalzi. Privi di Lillard, i Blazers riescono invece a spuntarla 88-81 su Utah grazie anche alla prova di Meyers Leonard (19 punti).