Sabato 10 Dicembre

MotoGP, spettacolo a Phillip Island: vince Marquez su Lorenzo, Rossi solo quarto

LaPresse/Reuters

Phillip Island è il teatro di una lotta all’ultimo giro: vince Lorenzo, Rossi solo quarto vede il suo vantaggio ridursi a 11 punti

Terzultimo appuntamento del motomondiale, duello Rossi – Lorenzo ma non solo: 27 giri per capire un pò di più questa corsa alla corona iridata 2015, per decretare il più forte della stagione.

A Phillip Island è stato un Gran Premio mozzafiato, una bagarre dalla prima all’ultima tornata: in partenza ottimo spunto di Iannone mentre Lorenzo e Marquez seguono e tallonano l’italiano. Rossi nel frattempo recupera qualche posizione.

Por Fuera ha il tempo di impattare con un gabbiano col proprio casco, non cadere e superare Iannone: dopo pochi giri e finalmente sull’asciutto può iniziare a spingere per la fuga solitaria. Dietro di lui errore di Marquez che favorisce l’avvicinarsi di Rossi.

Rossi, Marquez e Iannone danno vita a un bellissimo duello: davanti però Lorenzo ne approfitta e si invola in solitaria. Così mentre Por Fuera scappa via, il trio italo spagnolo è autore di un continuo di sorpassi, con la Ducati di Iannone che resiste magnificamente.

Col passare dei giri Marc Marquez si avvicina pericolosamente a Lorenzo, distanziando i due italiani e spingendosi ai propri limiti: il gap da Lorenzo scende sotto il secondo mentre Iannone e Rossi seguono distaccandosi leggermente dai primi due. Dani Pedrosa nel frattempo battaglia per la quinta posizione, mentre Dovizioso e Petrucci arrancano in decima e tredicesima posizione.

 Lapresse/Reuters

Lapresse/Reuters

A 12 giri dalla conclusione, Marquez riprende Lorenzo: si preannuncia un finale di gara all’ultimo sangue e a -10 infatti, Marquez passa: Rossi rimane dietro Iannone, autore finora di una gara magistrale. Adesso è El Cabroncito a tentare la fuga, mentre i due italiani tentano di ricucire lo strappo sulla seconda piazza.

Iannone a Phillip Island si conferma variabile impazzita e a 7 giri dalla fine prova il sorpasso su Lorenzo: leggermente largo in curva e Lorenzo ripassa. Un giro e Lorenzo si rimette a fare il capofila approfittando di una leggera incertezza di Marquez: spettacolo puro, sono in 4 in un fazzoletto.

Iannone non molla, mentre Lorenzo prende un leggero distacco su Marquez. A due giri dalla fine Iannone supera i due avversari: Lorenzo va verso la vittoria, i 3 dietro si giocano tutto in 2 tornate e per Valentino sarà importantissimo il piazzamento. Incredibile Marc Marquez che corre un ultimo giro da pazzi: supera Lorenzo e vince in volata. Secondo lo spagnolo della Yamaha, mentre Iannone va sul podio resistendo a Valentino Rossi, solo quarto. Petrucci e Dovizioso 12o e 13o sul traguardo.

Il Dottore riceve un favore da Marquez ma nessun regalo dal connazionale Iannone e ha ora 11 punti di vantaggio su Lorenzo a due gran premi dalla fine della stagione: basteranno?