Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Malagò duro: “Marquez poco sportivo, così ha falsato il Mondiale”

LaPresse/Belen Sivori

Il numero 1 dello sport italiano si schiera a favore di Valentino Rossi nell’infinita polemica che lo ha coinvolto dopo l’incidente con Marquez

Il mondo dello sport italiano si stringe intorno a Valentino Rossi, accusato di aver volontariamente steso Marc Marquez a metà del Gp della Malesia con un calcio.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Non poteva mancare la difesa di colui che lo sport italiano lo dirige, ovvero il presidente del Coni Giovanni Malagò che, senza pensarci un attimo, interviene a fianco del pilota di Tavullia per proteggerlo dagli innumerevoli attacchi piovutigli addosso nelle ultime 24 ore: “Valentino stesso ha riconosciuto di essere cascato nella provocazione. C’è una responsabilità da parte sua però io lo voglio assolutamente difendere e non per un fatto istituzionale. Credo così facendo si sia falsato il mondiale. La poca sportività dimostrata da Marquez nel gp di Malesia di ieri conferma quanto le dichiarazioni della vigilia di Rossi fossero assolutamente vere“.