Venerdi 9 Dicembre

Moto Gp: Valentino Rossi racconta l’incidente di Alex De Angelis

LaPresse/REUTERS

E’ rimasto scosso dall’incidente di Alex De Angelis il pilota della Yamaha Valentino Rossi

Tanta paura sabato a Motegi durante l’ultima sessione di prove libere: il pilota italiano Alex De Angelis è stato protagonista di un brutto incidente. Portato subito in ospedale De Angelis è stato sottoposto a dei controlli che hanno riportato diverse fratture, una contusione polmonare e un trauma cranico, ma adesso sembra che riesca a parlare e a muoversi. Il suo collega Valentino Rossi è passato dalla scena dell’incidente ed è rimasto un po’ scosso: “sono passato su quel punto della pista ed è stato un brutto momento. Forse ha preso il cordolo ed è rimasto “agganciato” alla moto che si è proiettata verso il guard rail, in un punto dove non è protetto. È stato anche difficile mantenere la concentrazione. La cosa più importante oggi è che lui stia bene, perché lo schianto è stato molto violento. Gli faccio un grosso in bocca al lupo”.