Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp: una caduta mette fuori dai giochi Danilo Petrucci

LaPresse/REUTERS

Danilo Petrucci indietro a causa di una caduta durante le FP3 che lo mette fuori dai giochi

Una caduta nel time attack delle FP3 ha rovinato i piani di Danilo Petrucci, che stava girando velocissimo confermando le buone sensazioni del venerdi’. Per Yonny Hernandez, invece, un feeling tutto da trovare in vista della gara. Partiranno rispettivamente dalla quinta e sesta fila i due alfieri di Octo Pramac Racing nel Gran Premio della Malesia, che si disputera’ domani pomeriggio alle 15 (ora locale, le 8 del mattino in Italia) sul circuito di Sepang. “Purtroppo la caduta in FP3 mi ha messo fuori dai giochi – ammette ‘Petrux’ – Devo dire che sul giro il feeling da ieri e’ un po’ cambiato. Sono partito forte ma non sono riuscito a migliorare. Il passo gara pero’ e’ buono (11° tempo in FP4 con un ideal time che lo proietta in 9° posizione). Il problema e’ che che non riesco ad avere una frenata stabile. Questo dovrebbe essere il nostro punto di forza ed invece giro dopo giro il comportamento della moto tende a cambiare. Domani sara’ una gara durissima ma lo sara’ per tutti, anche in condizioni atmosferiche estreme. Credo che la preparazione fisica e la resistenza da meta’ gara in poi avranno lo stesso valore di un buon set up“.