Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp: Rossi e Lorenzo travolti da Pedrosa, è lui il re di Motegi

LaPresse/Alessandro La Rocca

Dani Pedrosa beffa le Yamaha e dopo un incredibile rimonta si prende il gradino più alto del podio a Motegi

Al Gran Premio del Giappone tutto sembra inizialmente monotono: Jorge Lorenzo partito dalla sua pole position allontana tutti, alle sue spalle Valentino Rossi a ben 3 secondi da lui. A pochi giri dal traguardo però inizia a sentirsi profumo di mondiale, Dani Pedrosa ha fatto una rimonta incredibile, superando prima il “Dottore” e poi il maiorchino Lorenzo, che ha ancora un po’ di vantaggio sul suo compagno di squadra.  A 5 giri dalla fine della gara però Jorge Lorenzo sbaglia, forse a causa della spalla o a causa delle gomme che non vanno più bene su una pista che ormai di bagnato ha ben poco e Valentino Rossi ne approfitta immediatamente per prendersi il suo secondo posto ed impedire a Lorenzo di accorciare ulteriormente le distanze nella classifica generale, ma, anzi si prende altri 4 punti di vantaggio sul suo compagno-rivale.