Sabato 3 Dicembre

Moto Gp: Marquez: “Valentino non merita di vincere il titolo”

LaPresse/REUTERS

Marc Marquez commenta il gesto di Valentino Rossi durante il Gran Premio della Malesia

E’ facile capire cosa è successo, io mi stavo difendendo bene poi alla curva 14 Valentino mi ha guardato e quando mi ha visto vicino mi ha dato un calcio e sono andato a terra. Nel calcio questo è un cartellino rosso e vai fuori dal campo, mentre io sono finito al box e lui girava. Forse è il nervosismo, ma là ci giochiamo la vita. Spero che la questione finisca così. A Valencia non cambia nulla, punterò a vincere“. Sono le dure parole nei confronti del campione di Tavullia di Marc Marquez dopo il contatto in gara nel Gp della Malesia costato una caduta allo spagnolo e una penalizzazione per il pilota della Yamaha. “Rossi è stato bravo durante tutta la stagione ma dopo questo non merita di vincere il titolo. Ho sempre avuto un grande rispetto per Valentino, è un idolo ma non avrà più il mio rispetto come quello di tante altre persone. Spero che questa vicenda finisca qui, ma non sarà così -aggiunge il campione del mondo in carica-. Non voglio più tornare sull’argomento, quello che so è che ho finito la mia gara nella ghiaia e che Valentino partirà ultimo in griglia a Valencia“.