Domenica 11 Dicembre

Moto Gp: Marc Marquez finalmente dice la sua

LaPresse/Reuters

Dopo aver allontanato da casa i giornalisti che lo attendevano al ritorno dalla Malesia per cercare di strappargli qualche parole di bocca, Marc Marquez torna a parlare e lo fa direttamente dal suo blog

“Tutti hanno potuto vedere quello che è successo in gara, ho già detto tutto quello che avevo da dire. In questo momento, sto pensando solo a Valencia, per divertirmi e regalarvi una bella gara”. Lo spagnolo Marc Marquez torna a parlare, dal suo blog, di quanto avvenuto nel Gp di Malesia con Valentino Rossi, in gara e fuori. Il pilota della Honda non vuole però tornare sulla vicenda, pensando solo al Gp di Valencia, l’ultimo della stagione, dove vuole fare una bella gara e magari vincere. “Veniamo da tre settimane molto dure, una dopo l’altra. Con tre Gp di fila, con il tempo che cambia, i tanti spostamenti, tutto diventa molto stancante alla fine. Inoltre, queste sono gare che ti costringono a spingere continuamente al limite. È un dato di fatto, per coloro che sono nuovi nel paddock e hanno a che fare con tutto questo per la prima volta, è molto difficile dormire o adattarsi a causa dei cambiamenti climatici, molto diversi tra loro”, aggiunge Marquez.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

“Per quanto riguarda le gare, sono davvero felice della nostra prestazione sia in Giappone che in Australia. La squadra ha dato tutto, siamo stati veramente competitivi su entrambi i circuiti. Quando siamo arrivati in Malesia, stentavamo a credere ai nostri occhi: tutto era coperto di nebbia! Non si vedeva il cielo, a causa dei roghi appiccati in Indonesia. Prima di immergerci nel Gp, abbiamo fatto un po’ di shopping a Kuala Lumpur con la tutta squadra. Queste ‘gite’ fanno sempre bene, ci permettono di staccare un po’ la spina. Una volta rientrati al Gran Premio, abbiamo avuto delle buone sensazioni fin dal primo giorno. Durante tutto il fine settimana, siamo stati davvero competitivi, e abbiamo avuto un buon passo”. Infine lo spagnolo fa i complimenti al suo compagno di squadra Dani Pedrosa per la gara di Sepang. “Devo congratularmi con Dani, ha corso ad un ritmo spettacolare. E, naturalmente, per la vittoria! Tutti hanno potuto vedere quello che è successo in gara, ho già detto tutto quello che avevo da dire. In questo momento, sto pensando solo a Valencia, per divertirmi e regalarvi una bella gara”.