Martedi 6 Dicembre

Moto Gp: Lorenzo e Marquez dominano le prime due sessioni di libere a Phillip Island

LaPresse/REUTERS

Valentino Rossi non riesce a tenere il passo di Jorge Lorenzo e Marc Marquez nella prima giornata di prove a Philip Island

Giornata di prove libere al Gran Premio dell’Australia, 16esima e terz’ultima tappa del Mondiale. Nella prima sessione di libere è Jorge Lorenzo il più veloce, che mette a segno il giro veloce con il tempo di 1.30.047, nonostante i tentativi di Valentino Rossi di agganciare il compagno. Tentativi vani perchè il pilota pesarese ha concluso col terzo miglior tempo, alle spalle di Marc Marquez. Quest’ultimo è stato poi invece il più veloce al termine della seconda sessione di prove libere. Il pilota spagnolo della Honda, iridato in carica, ha girato in 1’29″383, precedendo i connazionali Jorge Lorenzo (Yamaha) e Maverick Vinales (Suzuki), distanziati rispettivamente di 0″050 e 0″135. Quarta piazza per la Ducati di Andrea Iannone (+0″026), che apre una virtuale seconda fila composta anche dal britannico della Lcr Honda di Cal Crutchlow (+0″196) e dall’altra Honda dello spagnolo Dani Pedrosa (+0″493), vincitore la scorsa settimana a Motegi. Settimo crono per la Pramac di Danilo Petrucci (+0″638), davanti alla Monster Yamaha del britannico Bradley Smith (+0″649) e all’altra Yamaha del leader della classifica mondiale, Valentino Rossi, nona con un gap da Marquez di 0″658. Chiude la top ten del venerdì lo spagnolo della Suzuki Alex Espargaro (+0″730). In ritardo l’altra Ducati di Andrea Dovizioso, 14esima a 1″068. Nelle prime libere, il migliore era stato Lorenzo in 1’30″047 davanti a Marquez (+0″348) e Rossi (+0″525). Domani, nella notte italiana, le terze libere (1.55-2.40) e, all’alba, quarta sessione (5.30-6) e qualifiche dalle ore 6.10.