Sabato 3 Dicembre

Moto Gp: la Yamaha tenta una riappacificazione

LaPresse/EFE

La Yamaha prima di arrivare a conclusioni troppo affrettate vuole provare a mettere pace tra i suoi due piloti

Il rapporto tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi non è mai stato dei migliori. Quieto vivere tra i due piloti della Yamaha fino a qualche giorno fa. Dal giovedì del press day di Sepang qualcosa ha iniziato ad incrinarsi, le frecciatine di Rossi di un presunto favoritismo da parte di Marc Marquez nei confronti di Jorge Lorenzo hanno infastidito entrambi i piloti spagnoli, tanto che, durante il Gran Premio della Malesia ai box Yamaha è stato messo un separè per dividere le aree di Rossi e Lorenzo. Dopo il contatto tra Rossi e Marquez e la caduta di quest’ultimo, Lorenzo si è scagliato contro il pilota di Tavullia, rovinando dunque sempre di più il loro rapporto. Come precedentemente detto la Yamaha starebbe già pensando a dire addio ad uno dei suoi due piloti per la prossima stagione, ma, prima di prendere una decisione forse affrettata si vuole provare a “sistemare” tutta questa situazione. Il Team Director di Yamaha Massimo Meregalli ha infatti dichiarato: “abbiamo convocato una riunione che non tratterà l’aspetto tecnico del prossimo GP, che verrà come sempre discusso mercoledì prossimo”. Si riuscirà a far riappacificare i due rivali?