Domenica 11 Dicembre

Moto Gp: Iannone e Dovizioso male a Sepang

LaPresse/Reuters

Sono stati entrambi costretti al ritiro i piloti italiani della Ducati Andrea Iannone e Andrea Dovizioso a Sepang

Giornata negativa per gli italiani al gran premio di Malesia di Motogp. Non bastassero le vicende di Rossi, oggi entrambi i piloti della Ducati sono stati costretti al ritiro. Andrea Iannone, che scattava dalla seconda fila grazie al sesto tempo ottenuto ieri, e’ stato vittima di un inconveniente subito dopo la partenza: un sasso ha bucato il radiatore dell’acqua della sua Desmosedici GP15 e il pilota di Vasto si e’ dovuto fermare nel corso del secondo giro. Andrea Dovizioso, che partiva dalla terza fila con il settimo tempo, e’ scattato molto bene al via ed e’ transitato sul traguardo del primo giro al quinto posto. Il pilota romagnolo ha mantenuto la posizione fino al sesto giro ed e’ poi salito di un gradino nella tornata successiva, dopo la caduta di Marquez. E’ rimasto al quarto posto per 4 giri, ma nel corso dell’11/o passaggio e’ caduto dopo un contatto con Crutchlow, che stava cercando di superarlo. A causa di questo stop, Iannone scende al quinto posto in classifica generale, a due punti da Pedrosa, mentre Dovizioso resta in settima posizione dietro a Smith.