Domenica 11 Dicembre

Moto Gp: Iannone e Dovizioso in difficoltà a Sepang

LaPresse/Reuters

Non sono riusciti a dare il massimo Andrea Iannone e Andrea Dovizioso durante le qualifiche del Gran Premio della Malesia

Credo che oggi fosse difficile per me poter fare qualcosa di piu’. Ho provato a dare il massimo, ma faccio abbastanza fatica in percorrenza di curva e quindi non sono riuscito ad andare piu’ forte“. Andrea Iannone commenta cosi’ il suo sesto posto ottenuto nelle qualifiche del Gp della Malesia. “Ovviamente non siamo contenti, ma ora dobbiamo restare concentrati e continuare a lavorare per capire la direzione da prendere per minimizzare i nostri problemi o almeno riuscire a tamponarli – aggiunge il pilota italiano della Ducati – non mi aspetto grandissimi cambiamenti per la gara di domani, pero’ tutto sommato non sono messo poi cosi’ male. In FP4, come passo gara, dopo Dani e Marc ci siamo Jorge ed io e poi Vale, ma dovremo capire se e quanto cambiera’ la situazione con la gomma da gara“.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Nel turno FP4 non siamo andati male come passo, anche se non abbiamo quello dei primi quattro: non siamo pero’ lontanissimi – spiega l’altro ducatista, Andrea Dovizioso, piazzatosi settimo – invece in qualifica non siamo riusciti a fare quello che avremmo potuto, perche’ secondo me si poteva scendere sotto il 2’00“. Purtroppo diventa tutto piu’ complicato quando sulla moto non riesci a fare quello che vuoi, e quindi si fa fatica a tirare fuori il 100%“.