Domenica 4 Dicembre

Moto Gp: Iannone e Dovizioso delusi dalle prestazioni delle loro moto a Motegi

LaPresse/Alessandro La Rocca

Sono delusi e dispiaciuti per i risultati non ottenuti oggi al Gran Premio del Giappone Andrea Dovizioso e Andrea Iannone

Andrea Dovizioso ha chiuso al quinto posto il GP del Giappone. Il suo compagno di squadra Andrea Iannone e’ stato invece costretto al ritiro a causa di un problema tecnico alla sua GP15. “Oggi non eravamo messi male come passo – afferma Dovizioso – ma dopo qualche giro la gomma anteriore si e’ deteriorata, e non sono piu’ riuscito a frenare con efficacia.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

E’ stata una situazione un po’ strana, perche’ il consumo delle gomme sicuramente l’hanno avuto tutti ma nel mio caso, gia’ all’inizio e con la pista ancora bagnata, si chiudeva continuamente l’anteriore e non potevo forzare. E’ stato davvero un peccato perche’ avevamo un buon passo di gara e credo che ci saremmo potuti giocare il podio. Abbiamo comunque portato a casa un quinto posto in condizioni difficili perche’ non e’ stato facile riuscire ad arrivare fino a fine gara. Peccato perche’ il nostro potenziale oggi era decisamente piu’ alto.” “Non e’ stata una gara semplice – spiega Iannone – perche’ gia’ in partenza il motore della mia GP15 non aveva la spinta giusta. Avevo percepito che potesse esserci un problema, ma speravo che non fosse cosi’. Quando pero’ ho visto che tutti i miei avversari riuscivano a superarmi con facilita’ in uscita di curva e sul rettilineo ho capito che le prestazioni della mia moto non erano al solito livello. Ho cercato comunque di fare il massimo, e mi stavo difendendo con tutte le mie forze ma purtroppo non sono riuscito lo stesso ad arrivare al traguardo.