Venerdi 9 Dicembre

Moto Gp, è ufficiale: Marquez ricorre ad azioni legali contro “Le Iene”

LaPresse/REUTERS

Marc Marquez non ha di certo apprezzato la visita de “Le Iene” a casa sua

Dopo quanto accaduto ieri in Spagna a casa Marquez, il pilota ha deciso di agire per vie legali contro i due inviati de “Le Iene” che ieri sono stati coinvolti in una lite con la famiglia del pilota della Honda. In un comunicato stampa l’entourage del pilota spiega quanto accaduto ieri e ufficializza la denuncia: “Ieri (venerdì 30 ottobre, ndr) ci sono stati alcuni sfortunati eventi a Cervera. Un gruppo di persone è arrivato alla casa del pilota e ha rivolto una serie di insulti, con determinate azioni umilianti e ridicole verso il pilota e arrivando anche a spingere e aggredire i suoi parenti più stretti. Data la gravità dell’azione, questi atti sono stati denunciati e seguiranno il normale svolgimento di un procedimento penale nei confronti di tali persone. Il rappresentante del pilota, Emilio Alzamora, date le circostanze, riportando i fatti chiede ‘le azioni di questo tipo non si ripetano oltre al meritato rispetto sia a Marc e alla sua famiglia’ “.