Domenica 11 Dicembre

Moto Gp: anche Vittorio Sgarbi si schiera dalla parte di Rossi

LaPresse/EFE

Anche il famosissimo critico d’arte Vittorio Sgarbi appoggia Valentino Rossi dopo l’episodio di Sepang

LaPresse/Bianchi/Lo Debole

LaPresse/Bianchi/Lo Debole

Un episodio che ha colpito veramente tutto il mondo quello di domenica scorsa a Sepang: Valentino Rossi, infastidito da Marc Marquez ha reagito d’istinto ad una sua testata con una ginocchiata facendo  cadere il pilota spagnolo. In tanti hanno voluto dare una propria opinione, tra questi anche il critico d’arte Vittorio Sgarbi che si è schierato dalla parte di Valentino Rossi. Sgarbi, ospite a Virus, ha dichiarato: “Evidentemente Valentino Rossi ha studiato la regola sgarbiana: se mi provochi, ti scateno la guerra nucleare. Valentino Rossi è come Tiziano o Caravaggio”