Sabato 10 Dicembre

Moto Gp: a Sepang vince Pedrosa, ma il gesto di Rossi gli ruba la scena

LaPresse/REUTERS

Daniel Pedrosa, dopo il Gran Premio del Giappone si aggiudica anche il Gran Premio della Malesia

Gara strana oggi a Sepang. Jorge Lorenzo già al primo giro riesce a superare il suo compagno di squadra Valentino Rossi e, poco dopo, anche il connazionale Marc Marquez. Gara che forse delude un po’, delude i tifosi del Vale. Perchè Rossi, stanco del “fastidioso” duello con Marc Marquez, che gli impedisce di puntare e pensare di raggiungere il suo avversario, al secondo posto dietro Dani Pedrosa, tira un calcio allo spagnolo e lo fa cadere. Fino a quel momento la gara a Sepang era entusiasmante, appassionante per la lotta di Rossi e Marquez, dopo quella caduta invece, il silenzio, la delusione, il timore di un mondiale rovinato da un momento di nervosismo. Forse Marquez voleva proprio questo dopo i giorni di infinite polemiche, forse no. Quel che è sicuro è che tutto ciò ha tolto l’attenzione dalla gara in sè, vinta da Pedrosa seguito da Lorenzo e Rossi. Il “Doc” vede così dunque avvicinarsi sempre di più il suo compagno di squadra che accorcia le distanze e recupera 4 punti.