Giovedi 8 Dicembre

Manchester City, Bony torna a sorridere: “ho sconfitto la malaria”

LaPresse/PA

Ieri la doppietta al Bournemouth nella goleada del Manchester City, ma il vero sorriso per Bony arriva per altri motivi: “quando sono stato in Africa ho avuto la malaria”

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Torna a sorridere Wilfried Bony. L’attaccante ivoriano – autore di una doppietta nella gara di ieri contro il Bournemouth, stravinta dal Manchester City per 5-1 – ha svelato un momento poco felice della sua carriera, riconducibile all’avvio di questa stagione quando le prestazioni in campo non sono state in linea con le aspettative dei tifosi. “Ho avuto la malaria quando sono andato in Africa, ma ora sto bene.  Ho avuto tanti problemi, malattie, infortuni – ha dichiarato l’attaccante a l’Equipe – ora però sono contento di essermi lasciato questo momento alle spalle. Mi sono allenato bene e ho segnato quando ne ho avuto l’occasione”. Un momento difficile ormai superato, Bony è pronto a fare impazzire di gioia i tifosi del Manchester City.