Sabato 3 Dicembre

Lamar Odom è uscito dal coma, ma le condizioni sono ancora critiche

Icon SMI/LaPresse

Lamar Odom respira finalmente da solo e riesce a parlare, ma le sue condizioni non sono ancora del tutto buone

L’ex giocatore dei Los Angeles Lakers Lamar Odom, ritrovato privo di coscienza martedì in una camera di un bordello è finalmente uscito dal coma. Il 35enne respira adesso da solo e ha anche ricominciato a parlare. Le sue condizioni, comunque, restano critiche. Odom, ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Hospital Sunrise di Las Vegas, aveva fatto registrare dei leggeri miglioramenti nelle ultime ore dopo essere stato trovato martedì. Al fianco del giocatore resta l’ex moglie Khloe Kardashian, che in una nota ha annunciato di aver sospeso le sue attività sulle reti sociali per concentrarsi sulla salute di Odom, dal quale si era separata nel 2013.