Sabato 10 Dicembre

L’allenatore esonerato e il suo successore? A cena insieme. Succede a… Bologna

LaPresse/Massimo Paolone

Delio Rossi e Roberto Donadoni a cena insieme ieri sera in un ristorante di Bologna: argomento di discussione, la crisi che sta attraversando la squadra rossoblù

Bologna, noto ristorante del centro, una sera come tante di fine ottobre. Tra i tavoli, uno un po’ più appartato, riservato. I due signori oltre e cenare parlano tanto, una situazione che si prolunga ben oltre l’amaro finale. E l’argomento, trattandosi di Delio Rossi e Roberto Donadoni, non può che essere il calcio in generale, il Bologna nello specifico. Già, proprio così. L’allenatore esonerato e il suo successore seduti intorno allo stesso tavolo, un segnale di distensione e voglia di capire quali soni i reali problemi che hanno afflitto la squadra rossoblù. A riportare della cena è il ‘Corriere di Bologna’, una situazione quasi insolita in un calcio come il nostro sempre caratterizzato da troppe tensioni. In questo caso l’applauso è d’obbligo. O, forse, meglio un bel brindisi.