Sabato 10 Dicembre

Ivan Basso ringrazia il ciclismo: “ho acquisito una forza nuova”

LaPresse/Spada

Ha dichiarato di ritirarsi dalle competizioni di ciclismo durante la presentazione del prossimo Giro d’Italia, ecco come Ivan Basso saluta e ringrazia il ciclismo

Abbiamo gioito e sofferto con lui, il ciclista Ivan Basso ha dichiarato durante la presentazione del Giro d’Italia 2016 di ritirarsi dalle competizioni, ma di voler rimanere nel mondo delle due ruote. Un tumore al testicolo scoperto durante il Tour de France 2015 ha aiutato Ivan Basso a prendere questa decisione, che ormai da tempo gli balenava in testa. Ieri sera il ciclista ha pubblicato su Instagram una foto, accompagnata da “poetiche” parole nelle quali Basso ringrazia e saluta il ciclismo: “Ordine e disciplina. Il ciclismo ha occupato 31 dei 38 anni della mia vita. Esperienza unica. Il motivo è proprio nella soddisfazione che arriva con le cose conquistate con fatica, costruite con metodo, costanza e sudore. Da crisi profonde che, superate, hanno aperto in me un’altra porta. Da questa consapevolezza ho acquisito una forza nuova e una migliore percezione del mio futuro“.