Lunedi 5 Dicembre

Inter, senti Jugovic: “Ljajic può diventare il nuovo Savicevic”

LaPresse/Spada

Vladimir Jugovic, un dei grandi del passato della nostra Serie A, esalta il connazionale Ljajc e scomoda un paragone importante: “può diventare il nuovo Stojkovic o Savicevic”

Un gol all’Albania e riflettori nuovamente che si accendono, un colpo sotto da vedere e rivedere che ha contribuito a regalare la vittoria alla sua Nazionale, quella Serba. Adem Ljajic torna protagonista nella settimana dedicata alle qualificazioni Europee, in attesa di tornare a brillare anche sui campi della Serie A. “Mancini, hai visto? Dammi fiducia”, l’appello del giocatore nelle scorse ore. E proprio per Ljajic ha speso parole importante Vladimir Jugovic, ex centrocampista di Sampdoria, Juventus e Inter: “E’ fuori di dubbio che Ljajic abbia un enorme talento. Con l’Albania ha giocato un incontro strepitoso e spero che possa fare meglio nella prossima partita. Mi piacerebbe diventasse il nuovo Dragan Stojkovic o il nuovo Dejan Savicevic. Lo può fare, deve dimostrare di volerlo. La domanda più importante riguarda il suo ruolo in campo: è un finalizzatore alla Lionel Messi o preferisce giocare più lontano dalla porta? Comunque sia, credo che il ct serbo Radovan Curcic troverà il modo ideale di impiegarlo”.