Sabato 3 Dicembre

MotoGp, Iannone punta a ripetersi: “a Sepang rivoglio il podio”

LaPresse/Reuters

Il ducatista mette nuovamente nel mirino il podio: “ci sono bei rettilinei, punto a ripetere il risultato di Phillip Island”

Un week-end da ricordare per Andrea Iannone quello di Phillip Islands dove il pilota della Ducati ha dato dimostrazione di tutto il suo talento, mettendosi dietro Rossi nelle ultime curve del circuito.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Adesso però l’Australia è il passato, Sepang il presente, dove Andrea Iannone vuole dare continuità alla bella prova offerta solo qualche giorno fa: “è stata una della gare più belle della classe regina, in tanti avranno trovato interessante ed emozionante la battaglia. La Ducati sta attraversando un grande momento, e qui ci sono dei bei rettilinei. Ho un buon feeling, credo di avere buone chance di lottare per il podio. Non so che gara ci sarà, spero per la gente che sia divertente come a Phillip Island, ma con queste temperature non sarà facile ripeterla“. Poi il pilota abruzzese torna a parlare della lotta con Valentino Rossi nella gara australiana in cui il ducatista ha spinto giù dal podio il connazionale ricevendo molte critiche: “non so, sui miei profili social ho avuto il 90% di commenti positivi, ma ognuno ha la propria opinione, ho ricevuto tanto sostegno dai miei fans e non mi preoccupo“.