Domenica 11 Dicembre

Honda Clarity Fuel Cell, la mobilità del futuro viaggia ad idrogeno [FOTO]

La nuova Honda Clarity Fuel Cell promette 700 km di autonomia e un tempo di 3 minuti per il rifornimento, tutto senza emettere sostanze nocive nell’aria

Debutta al Salone di Tokyo la nuova Honda Clarity Fuel Cell, vetture elettrica alimentata ad idrogeno e dotata della tecnologia a celle di combustibile, erede della FCX Clarity e futura rivale della Toyota Mirai.honda-clarity-fuel-cell_8

La Clarity Fuel Cell mostra la strada che il settore dell’automotive dovrà percorrere per ottenere una mobilità ecosostenibile: la vettura sfrutta un motore elettrico da 177 CV che prende la sua energia dalle celle di combustibile da 100 kW, quest’ultime possono essere ricaricate di idrogeno in appena 3 minuti e promettono un’autonomia di marcia dichiarata di ben 700 km. La Clarity Fuel Cell permette inoltre di optare tra due differenti modalità di guida: “Normal”, capace di ottimizzare i consumi e “Sport”, in grado di fornire un maggiore spunto in accelerazione.honda-clarity-fuel-cell_2

Il design della vettura è condizionato dall’aerodinamica sofisticata, capace di ottimizzare al meglio i flussi d’aria in modo da ottimizzare le prestazioni e i consumi di elettricità. Le forme generose dell’auto piuttosto generose (4,89 m di lunghezza, 1,87 m di larghezza, 1,47 m di altezza) permettono invece di ospitare comodamente 5 persone adulte e i loro relativi bagagli, in modo da offrire viaggi nel massimo comfort.