Domenica 4 Dicembre

Golf, Rory McIlroy costretto ad inseguire al Frys.com Open

Nel torneo che inaugura il PGA Tour 2016, il nordirlandese è al 13° posto a 5 colpi di distanza dal leader Steele

Il nordirlandese Rory McIlroy è al 13esimo posto con 68 (-4) colpi dopo il primo giro del Frys.com Open, torneo che inaugura il PGA Tour 2016, ma ha già cinque colpi di ritardo dal leader, Brendan Steele, autore di un 63 (-9).

brendan-steeleSul percorso del Silvedaro CC (North Course, par 72) di Napa in Florida. Steele, 32enne californiano con un titolo nel circuito datato 2011 (Texas Open), precede di una lunghezza il venezuelano Jhonattan Vegas (64, -8) e di due Harold Varner III e lo scozzese Martin Laird (65, -7). In quinta posizione con 66 (-6) Justin Thomas e il coreano D.H. Lee, in settima con 67 (-5) Jason Gore, Russell Henley, Scott Langley, Daniel Summerhays, l’inglese Justin Rose e il canadese Graham DeLaet, in 29ª con 69 (-3) Hunter Mahan e Brooks Koepka. Ritardi maggiori per l’argentino Angel Cabrera e per il giapponese Hideki Matsuyama, 48.i con 70 (-2), e per il sudafricano Charl Schwartzel, 67° con 71 (-1). Tre giocatori non sono riusciti a completare l’ultima buca, ma non avranno influenza sulla graduatoria. Nove birdie senza bogey per Steele e cinque birdie e un bogey per McIlroy, attuale numero tre mondiale e ben deciso a riprendersi la leadership dopo lo stop e il successivo calo di rendimento dovuto all’incidente alla caviglia. Il montepremi è di sei milioni di dollari con prima moneta di 1.080.000 dollari