Martedi 6 Dicembre

Flavia Pennetta sconfitta a Pechino

LaPresse/Reuters

La Pennetta soffre la potenza della russa Pavlyuchenkova e saluta il torneo cinese

3/6 – 6/4 – 6/3 il punteggio finale della partita che ha visto Flavia Pennetta soccombere ai colpi potenti e tirati a tutto braccio della russa Pavlyuchenkova. Contro l’avversaria odierna, in gran spolvero, Flavia è partita alla grande per poi calare progressivamente: tornata alle gare in occasione del combined di Pechino dopo la sbornia Us Open, Flavia non è riuscita a mantenere costante l’attenzione per l’intera durata del match, mettendo in mostra i relativi limiti che si erano già intravisti contro le modeste avversarie battute a fatica nei turni precedenti.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Quella di oggi è una sconfitta che fa però doppiamente male: arrivata quasi in contemporanea con la vittoria del fidanzato Fognini e poco dopo la partita persa dall’amica Vinci, il match contro la russa potrebbe rappresentare un brutto stop in ottica Master di fine anno. La qualificazione della Pennetta alle migliori 8 rimane in bilico: adesso c’è solo Shenzen per provare ad arrivare all’appuntamento più importante di fine anno.