Domenica 4 Dicembre

Fifa, Blatter non fa passi indietro: “non mi dimetterò”

LaPresse/Reuters

Dura presa di posizione del presidente della Fifa nei confronti degli sponsor che chiedevano le sue immediate dimissioni

Botta e risposta tra il presidente della Fifa, Sepp Blatter, e gli sponsor McDonald’s e Coca Cola che gli hanno chiesto di dimettersi dopo lo scandalo che ha coinvolto la Federcalcio mondiale.

 LaPresse/Actionpress

LaPresse/Actionpress

Anche se la Coca-Cola e’ un prezioso sponsor della Fifa – ha detto Richard Cullen, avvocato newyorkese del dirigente elvetico – il signor Blatter e’ in rispettoso disaccordo con questa posizione e ritiene che lasciare l’incarico non sarebbe nel miglior interesse della Fifa, ne’ farebbe avanzare il processo di riforma. Per questo non si dimetterà“. Blatter ha annunciato che lascerà il suo incarico ma non prima di febbraio quando ci saranno le nuove elezioni.