Domenica 4 Dicembre

Fiat 500C: Romeo Ferraris presenta la Romeo S [FOTO]

L’ultima creazione del tuner italiano Romeo Ferraris trasforma la tranquilla 500C in un bolide da 248 CV, dotato anche di portiere ad apertura verticale

Romeo Ferraris è una vera e propria icona delle elaborazioni “Made in Italy”: il tuner di Opera (Milano) si distingue infatti per le sue creazioni sempre estreme e originale che spesso hanno avuto come ottima base la Fiat 500, come sottolinea l’esempio del mitico Cinquone, impegnato anche nelle competizioni. L’ultima fatica del tuner milanese prende il nome di Romeo S e si basa sulla tranquilla e modaiola Fiat 500C, trasformata con sapienza in una vettura unica, in grado di abbinare un’elevata presenza scenica a prestazioni da sportiva pura.500c Romeo s (10)

La vettura vanta modifiche ad ogni singolo elemento estetico, come dimostrato dall’eccentrica livrea verde rubino spazzolato che fa da cornice alle prese d’aria supplemetari e alle portiere che si aprano verso l’alto, imitando il movimento di una forbice. Non mancano all’interno numerose finezze come il cruscotto in teak, le rifiniture in carbonio e i sedili sportivi rivestiti in pelle. 500c Romeo s (1)

Dal punto di vista meccanico, il motore a benzina 1.4 litri sovralimentato è stato modificato fino al punto di ottenere 248 CV. Grazie all’abbondante potenza, la vettura promette un’accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in 5,5 secondi e una velocità di punta in grado di superare i 240 km/h. La Romeo S è equipaggiata con un assetto sportivo regolabile sviluppato con la collaborazione della Bilstein, a cui si aggiungono i cerchi in lega da 18 pollici e un impianto frenante firmato Brembo, dotato di dischi flottanti da 305 mm morsi da una pinza da 4 pompanti.