Venerdi 9 Dicembre

F1: ratificate le regole per l’uso delle power unit nella stagione 2016

LaPresse

Il nuovo regolamento prevede la possibilità per i team clienti di utilizzare propulsori con specifiche dell’anno precedente

Lo Strategy Group della Formula Uno ha ratificato ed inseguito comunicato quali saranno le regole che caratterizzeranno l’uso delle power unit nella stagione 2016. I team hanno votato all’unanimità l’eliminazione della norma che vietava la fornitura delle motori con specifiche dell’anno precedente, in modo da permettere ai team clienti di gareggiare il prossimo anno con propulsori sviluppati per l’attuale stagione.formula uno

In questo modo si darà la possibilità alla Toro Rosso di utilizzare i motori Ferrari con specifiche del 2015, anche se Bernie Ecclestone ha lasciato trapelare l’indiscrezione di una possibile riconciliazione tra Red Bull e Renault che potrebbe portare ad un rinnovo della fornitura da parte del Costruttore francese, sia alla squadra di Milton Keynes che a quella “juniores” con sede a Faenza.

Un altro nodo del nuovo regolamento si basa sull’utilizzo di 32 gettoni al posto degli attuali 25 previsti un anno fa per lo sviluppo delle power unit. In questo modo si cercherà di favorire le Scuderie che sono risultate in svantaggio quest’anno, come McLaren e Red Bull.