Domenica 4 Dicembre

F1, Mercedes: tanti successi, ma anche perdite finanziarie

LaPresse/Reuters

Nel bilancio presentato dal team Mercedes di Formula Uno spiccano perdite per 104 milioni di euro relativo all’anno 2014, ma gli azionisti restano fiduciosi in un aumento dei ricavi

Il team Mercedes di F1 ha presentato il bilancio relativo all’anno 2014, dove viene evidenziata una perdita di circa 104 milioni di euro. Nonostante gli ottimi risultati sportivi maturati dalla squadra delle Frecce d’argento, i conti della Scuderia risultano in rosso a causa dell’aumento dei costi operativi, passati da 258,2 a 325,2 milioni rispetto al 2013 che vanno ad aggiungersi a quelli dei salari, schizzati da 67,3 milioni a 88,2 milioni di euro rispetto all’anno precedente.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

La situazione finanziaria resta comunque sotto controllo perché secondo la Mercedes rientra negli accordi programmati dagli azionisti, inoltre il fatturato della Mercedes GP è balzato da 169,5 a 199 milioni di euro. Proprio questi risultati fanno sperare ad un ulteriore aumento dei ricavi, considerando la stagione perfetta che sta vivendo l’intera squadra, con i due piloti Mercedes – Lewis Hamilton e Nico Rosberg – protagonisti in una lotta a due per la conquista del Titolo Mondiale 2015.