Martedi 6 Dicembre

F1, Lewis Hamilton: “pensavo di non farcela”

Lewis Hamilton confessa di non essere certo di riuscire a portare a casa questa vittoria ad Austin e il titolo Mondiale

Oggi ho pensato molte volte che non ce l’avrei fatta ma non ho mai smesso di crederci. Ho spinto e spinto e alla fine ho vinto. E’ incredibile, ma cio’ dimostra che non bisogna mai mollare e inseguire sempre i propri sogni e i propri desideri“. Lo ha detto Lewis Hamilton nella conferenza stampa dopo il Gp degli Usa che lo ha laureato campione del mondo. “Ora sono quasi sopraffatto, e’ difficile trovare le parole per spiegare le mie emozioni – ha proseguito –. Sto pensando a mio padre ed io che tornavamo a casa cantando “We are the champions”. Se sono campione del mondo tre volte lo devo a lui e alla mia famiglia, che mi hanno aiutato in tutto, ma anche ai miei tifosi, che mi hanno sempre trasmesso una grande energia positiva“.