Mercoledi 7 Dicembre

F1: la Mercedes ride, Rosberg piange: “sono molto deluso, non mi va di festeggiare”

LaPresse

Sul podio Nico Rosberg non nasconde la sua amarezza per il modo in cui si è concluso il Gp di Austin: “non so come abbia fatto a commettere quell’errore”

In Mercedes scoppia la festa dopo la vittoria di Hamilton che, ad Austin, si mette in tasca il terzo titolo mondiale. Sul podio però si scopre l’altra faccia della medaglia di questa gioia senza fine, ovvero la delusione dipinta sul volto di Rosberg, deluso dall’ennesimo risultato negativo di questa travagliata stagione. Sul podio il pilota tedesco non nasconde la sua amarezza al microfono di Elton John: “sono davvero molto deluso, non so propria cosa sia successo nel momento in cui ho commesso quell’errore. Comunque voglio ringraziare il pubblico, siete stati magnifici con questo brutto tempo a venire qui in tanti, grazie mille per questo. Tuttavia resto molto molto deluso per questo risultato”.