Domenica 4 Dicembre

F1: Ferrari potrebbe non fornire le power unit alla Red Bull a causa di problemi logistici

LaPresse/Photo4

A causa di problemi logistici legati all’impegno preso con gli altri team clienti, Ferrari potrebbe negare la forniture delle power unit alla Scuderia di Milton Keynes

La questione della fornitura delle power unit alla Red Bull Racing per la stagione 2016 sta diventando sempre più scottante per il team di Milton Keynes. Dopo l’ennesimo rifiuto del team principal della Mercedes, Toto Wolff, ribadito ai microfoni di Sky nel corso delle Prove libere di Sochi: “E’ ormai sicuro al 100% che la Mercedes non fornirà i motori alla Red Bull”, altre indiscrezioni mettono a rischio anche un possibile accordo tra la Ferrari e la Scuderia anglo-austriaca.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Secondo quanto riportato da un’intervista dell’emittente brasiliana Rete Globo a Maurizio Arrivabene, il team principal della Casa di Maranello ha ammesso che se anche la Ferrari dovesse trovare un accordo con la Red Bull per la fornitura dei motori, sorgerebbero numerosi problemi logistici considerando l’impegno fissato con gli altri team clienti, Haas e Sauber.