Martedi 6 Dicembre

Eurovolley: Blengini accantona la sconfitta di ieri e pensa al prossimo match

LaPresse/Marco Alpozzi

Il ct della Nazionale italiana di pallavolo commenta la sconfitta di ieri agli Eurovolley 2015 contro la Francia ma pensa già al prossimo match

Dispiace aver perso, perche’ una vittoria ci avrebbe qualificato direttamente per i quarti di finale. Sapevamo che era una partita dura, sapevamo sarebbe finita solo quando fosse cascato l’ultimo pallone. E cosi’ e’ stato“. Cosi’ il ct dell’Italvolley, Gianlorenzo Blengini, commenta la sconfitta al tie-break degli azzurri contro la Francia agli Europei. “Abbiamo provato a resistere, quando loro sotto 2-0 hanno rischiato e forzato il servizio – spiega ancora il tecnico della Nazionale – Non e’ bastato, hanno vinto con merito. adesso dobbiamo pensare a recuperare tutte le energie fisiche e nervose, perche’ abbiamo un solo giorno di riposo, in cui ci trasferiamo a Busto dove giocheremo l’ottavo di finale“. “E’ stata una buona Italia nei primi due set, poi siamo calati tanto anche con la testa e la Francia ne ha approtittato – la parole dello schiacciatore italo-cubano Osmany Juantorena – Hanno vinto giustamente quindi merito loro. Brucia tanto uscire dal campo cosi’, perche’ abbiamo sprecato una grande occasione per finire primi nel gruppo, ma ormai e’ andata e ci prepariamo per il play off con la Finlandia“.