Domenica 11 Dicembre

Europa League – Mertens-Higuain, gioia Napoli: spettacolo tra Celtic e Fenerbahce, Marsiglia ko

LaPresse/Reuters

Dopo le vittorie di Fiorentina e Lazio vince anche il Napoli: clamorosa sconfitta del Marsiglia, il Liverpool non va oltre il pareggio con il Sion: il racconto della serata di Europa League

Chi si aspettava i fuochi d’artificio sarà rimasto deluso, ma a Maurizio Sarri va più che bene così. Anzi, forse anche meglio. Perchè un allenatore sapiete come quello azzurro sa benissimo che non tutte le gare si possono vincerre scintillando, ma riuscire a portare a casa il risultato – meglio se pieno come in questo caso – è sinonimo di squadra in netta crescita. Fotografia che arriva direttamente da Varsavia, dove il Napoli non entusiasma, stringe i denti e vince contro il Legia grazie al colpo di testa di Mertens, uno dei più piccolini in campo, su assist di Callejon e poi una perla di Higuain da guardare e riguardare. Ennesima dimostrazione che il 4-3-3 ormai è modulo imprescindibile. E dopo le vittoria di Fiorentina e Lazio, arriva il tris del Napoli per un giovedì di Europa League che sorride all’Italia.

Turno europeo che conferma le difficoltà attuali del Marsiglia, sconfitto in casa dallo Slovan Liberec; discorso simile per Liverpool, fermato sul pari dal Sion, e Dortmund, che rischia grosso contro il Paok ma torna dalla Grecia con un punto imporante. Spettacolo tra Celtic e Fenerbahce, così come tra Molde e Ajax, questi tutti i risultati della serata di Europa League:

Braga-Groningen: 1-0

Celtic-Fenebahce: 2-2

Club Brugge-Midtjylland: 1 -3

Dinamo Minsk-Rapid Vienna: 0-1

Kazan-Bordeaux: 0-0

Krasnodar-Gabala: 2-1

Legia-Napoli: 0-2

Liverpool-Sion: 1-1

Marsiglia-Liberec: 0-1

Molde-Ajax: 1-1

Paok-Dortmund: 1-1

Villareal-Plzen: 1-0