Sabato 3 Dicembre

Eurolega: Sassari cede all’overtime contro Istanbul

LaPresse/Marco Fele

I sardi della Dinamo Sassari non riescono a battere la formazione avversaria all’esordio in Eurolega

Haynes e compagni partono bene nel primo tempo ma patiscono a rimbalzo. I padroni di casa sono bravi a trovare il ritmo, colmare il gap e portare la partita punto a punto. Nell’ultimo quarto i sardi trovano il break per mettere la testa avanti ma a un minuto dalla fine non riescono a chiudere il match sul 61-66: i neroverdi conquistano l’overtime e portano a casa la prima vittoria al debutto in Eurolega. Nel prossimo turno di Eurolega la Dinamo riceverà il Cska Mosca. “C’è un po’ di delusione per come è finito l’overtime – ha dichiarato nel post partita il coach di Sassari Meo Sacchetti – E’ stata una partita tosta, in cui abbiamo sicuramente patito a rimbalzo, la differenza di 21 rimbalzi tra noi e loro ha un peso enorme. Il problema è stato prendere una tripla sul vantaggio e perdere una palla alla rimessa, episodi che ci hanno condannato ai supplementari. Resettiamo e guardiamo avanti, consapevoli degli errori“, ha concluso.